Giuliano Group al Geofluid di Piacenza :Mostra Internazionale delle Tecnologie e Attrezzature

Giuliano Group al Geofluid di Piacenza :Mostra Internazionale delle Tecnologie e Attrezzature 29 Agosto 2023

Giuliano Group parteciperà al Geofluid 2023, la Mostra Internazionale delle tecnologie e attrezzature per la ricerca, estrazione e trasporto dei fluidi sotterranei, un appuntamento imperdibile per tutti gli operatori del settore.

Giuliano Group al Geofluid di Piacenza: Mostra Internazionale delle Tecnologie e Attrezzature. Si tratta della manifestazione fieristica internazionale più importante per il settore del drilling&foundations, che si svolgerà dal 13 al 16 settembre 2023 nel centro fieristico di Piacenza.

Leggi anche: “5 buone ragioni per scegliere il noleggio di Giuliano Group per la tua attività

Investimenti per opere ambientali, energetiche e infrastrutturali

La fiera si divide in quattro settori che corrispondono a quattro aree tematiche:

  • Geofluid: tecnologie e attrezzature per la ricerca, estrazione e trasporto dei fluidi sotterranei;
  • Geotech: macchine e attrezzature per indagini geognostiche e geotecniche, fondazioni speciali e perforazioni direzionali;
  • Geotunnel: macchine, attrezzature e strumentazioni per la costruzione di gallerie;
  • Geo control: strumentazione e attrezzature per analisi, monitoraggio ambientale, bonifica dei terreni, di drogeologia e difesa del suolo.

Nel 2023 Geofluid compie 45 anni di attività, tutti passati al fianco delle aziende e degli operatori del settore come vetrina dell’evoluzione tecnologica del mercato di riferimento.
Geofluid 2023 ambisce a riconfermare i numeri dell’ultima edizione con 280 espositori diretti e 10mila visitatori professionali provenienti da tutta Italia, per offrire un’esperienza fieristica completa e indimenticabile.

Le macchine in esposizione al Geofluid 2023

Motocompressore MTC XAS 188 – Portata 10000 (lt/m) Pressione12 (bar)

  • Tecnologia PACE: imposta la pressione e lascia che un solo compressore si occupi di tutte le tue attività;
  • Modalità ECO: dimezza il consumo di carburante durante il regime del minimo;
  • Cofanatura HardHat PE, resistente alla corrosione e praticamente indistruttibile;
  • Efficienza maggiore del 6% rispetto ai compressori convenzionali;
  • Design robusto, con cappottatura resistente alla corrosione certificata C3;
  • Facile da trainare grazie al design ad assale singolo;
  • Controller Xc2003 intuitivo;
  • Ambito di utilizzo: edilizio, costruzioni.

Motocompressore ATLAS COPCO XAHS 408 Portata 24000 (lt/m) Pressione12 (bar)

  • Ottimizzazione e maggiore versatilità;
  • Prestazioni imbattibili e bassi costi di gestione;
  • Facile manutenzione;
  • Cofanatura certificata;
  • Ambito di utilizzo: edilizio, costruzioni.

Gruppo elettrogeno MOSA GE 20 YSXC

Alternatore sincrono trifase – Potenza trifase 20 kVA (16 kW) – Potenza monofase 7 kVA – Raffreddato ad acqua. Si tratta di un gruppo elettrogeno super silenziato, con un serbatoio di 60 litri di capacità per 15h di funzionamento continuo. La macchina include un roll bar, un gancio di sollevamento, l’entrata per forche, il serbatoio e grazie alla carenatura il livello di rumorosità è minimo. Con soli 650kg, il gruppo elettrogeno è compatto e facilmente trasportabile, usando l’apposito carrello traino manuale o il carrello traino veloce omologato.

Gruppo Elettrogeno Atlas QE 105

Cofanatura robusta e resistente alla corrosione e alla capacità di lavorare a temperature sia alte che basse. È stata sviluppata specificatamente per il settore dell’edilizia.

Miniescavatore Kubota 36

  • Nuova e spaziosa cabina con aria condizionata in opzione;
  • Nuovo lussuoso sede con sospensione completa;
  • Quadro strumenti digitale posizionato di fronte all’operatore;
  • Circuiti ausiliari aux1 (di serie) e aux2 (in opzione) con controlli proporzionali e regolabili del flusso dal posto di guida;
  • Riduzione automatica della velocità;
  • Ampie aperture delle cofanature che garantiscono un facile accesso per la manutenzione ordinaria.

Torre Faro Fenix

Fenix è il primo prototipo di torre faro a motore della gamma. Dinamica, versatile, affidabile. Grazie al suo generatore Stage V è in grado di abbassare i consumi del 70% e allo stesso modo diminuire le emissioni di CO2 di più di 800 kg per mese comparata alle tradizionali torri faro presenti sul mercato. Ogni dettaglio è stato migliorato facendo di Fenix un prodotto sicuro, di facile utilizzo ed efficace.

Geofluid, la mostra internazionale delle tecnologie ed attrezzature per la ricerca, estrazione e trasporto dei fluidi sotterranei, si terrà dal 13 al 16 settembre 2023 presso il Quartiere Fieristico di Piacenza. Vi aspettiamo!

Consulta anche: “5 buoni motivi per noleggiare macchinari e attrezzature edili

Le Filiali